fbpx

Ma alla fine cosa è il pulsossimetro?

Partiamo dalla definizione: il pulsossimetro è uno strumento medico, da poter usare anche in casa, che ha il compito di misurare la saturazione di ossigeno nel vostro sangue.
In poche parole, mettendo il dito all’interno, vi restituirà un numerino da 1 a 100 che valuta la presenza di ossigeno nel sangue.

Se questo numero è compreso tra 97 e 100, tutto è ok, nessun problema.
Se invece si scende sotto i 97, c’è qualcosa che non va e bisogna rivolgersi ad uno specialista.

Ma fa anche altro?
Certo, alcuni modelli come QUESTO misurano anche i battiti cardiaci

Dove posso trovarli o acquistarli?
Sono facilmente reperibili in farmacia, nelle parafarmacie ma soprattutto anche ONLINE

I prezzi variano in base al modello ed alla qualità, oltra ovviamente alle varie funzioni che hanno installate.
Si passa da dispositivi che costano 9.90 euro (COME QUESTO) ad altri che arrivano a valere anche 50 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *